SPEDIZIONE GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A 100€ IN ITALIA

La storia dell’Azienda “Brunetto” inizia negli anni quaranta ad Aspra, piccolo borgo marinaro sulla costa palermitana.
L’azienda fu fondata da Giovanni Brunetto, un giovane intraprendente venditore di pesce, che dopo aver maturato tanta esperienza è divenuto pioniere nel settore delle acciughe salate.

Successivamente, negli anni sessanta, all’antica e artigianale arte delle acciughe salate, il Sig. Giovanni affianca la produzione dei filetti d’acciughe sott’olio, un attività geniale e innovativa, che ebbe un tal grande successo, che fu intrapresa, ben presto, da molte altre aziende.

Costanza e passione, unite all’esperienza maturata negli anni, sono gli elementi che Giovanni Brunetto, ha trasmesso ai suoi figli, prima, ed in seguito ai suoi nipoti.

L’Azienda va avanti da tre generazioni ed oggi prende la denominazione di Ditta Brunetto srl, naturalmente, in regola con la vigente direttiva 852/853 del 2004 CEE. L’attuale immagine, prestigiosa e organizzata, conosciuta a livello nazionale ed internazionale, vanta una clientela attenta e scrupolosa, capace di riconoscere l’alta qualità dei prodotti. Infatti, l’Azienda si offre alla propria clientela con la materia-prima esclusivamente di origine siciliana, spagnola e greca.

Oggi, la Ditta Brunetto srl si presenta con una vasta scelta di formati, sia in barattoli di vetro che in lattine. Oltre alla produzione classica, si possono scegliere anche i formati aromatizzati con peperoncino, prezzemolo e capperi.

Da quando ha inizio la storia dell’Azienda Brunetto, molte cose sono cambiate, tranne la dedizione, l’affidabilità e la qualità che rimangono uguali nel tempo. Gli sforzi incessanti, i decenni di sacrifici e la forte passione per questo lavoro, sono riusciti a dimostrare come il successo arriva quando si ama ciò che si fa’.

LAVORAZIONE
Il processo di lavorazione ha inizio ogni giorno alle prime ore del mattino, con l’arrivo del pesce fresco dalle marinerie siciliane.

Decapitato, sviscerato e selezionato da personale esperto e specializzato, il pesce viene posizionato in recipienti di alluminio con aggiunta di sale. I recipienti vengono successivamente gravati di peso per la maturazione.

Ultimata la lavorazione il pesce viene aperto a metà e diviso in due “filetti “ di colore rosa, carnosi e di gusto gradevole. Il pesce, così lavorato, viene confezionato in vasi o lattine di diversi formati e poi chiusi con chiusure meccanizzate.

Parte della produzione viene esportata all’estero.
Translate »
×
×

Carrello

[contact-form-7 id=”298″ title=”Contact form”]